top space  top space  top space  top space  top space       Visualizza il sito in italiano Visualizza il sito in inglese

I nostri servizi > Security Advisory > Compliance & Governance > 231 Compliance

231 Compliance

Il D.Lgs. 231 del 2001, riguardante la Disciplina della responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni anche prive di personalità giuridica, a norma dell'articolo 11 della legge 29 settembre 2000, n. 300, definisce le responsabilità dell’azienda per i reati commessi a suo vantaggio dai soggetti apicali e dal personale, in tema di corruzione, concussione frode e truffa ai danni dello Stato e criminalità informatica, con sanzioni pecuniarie (da 25.800 a 1.550.000 Euro), interdittive (commissariamento giudiziale, divieto di contrattare con la PA, ecc.) e di carattere penale.

Motivo per cui l’organo dirigente implementa, auspicabilmente prima della commissione di reati menzionati dal decreto, un efficace e comprensivo sistema di prevenzione, data anche la natura non obbligatoria del Decreto, è il raggiungimento di una condizione esimente per le responsabilità di natura penale e per l’inversione dell’onere della prova (Art. 2050 del Codice Civile, Libro Quarto delle Obbligazioni, Titolo IX – Dei fatti illeciti). La condizione esimente è però sostenibile solo dimostrando che il reato è stato commesso violando e/o aggirando deliberatamente le regole implementate.

@ Mediaservice.net srl supporta la Clientela nel percorso di definizione e gestione del modello operativo 231, ponendo tale sistema di prevenzione al vertice del sistema di controllo aziendale, armonizzando tale modello con la cultura e la struttura del management, con la dimensione e l’evolversi della realtà del Cliente.

Informazioni di dettaglio su questo servizio sono disponibili su richiesta.